sabato 21 aprile 2018

Continguous

Ho trovato il metodo Continguous nel web e mi è subito piaciuto. 
È' adatto per realizzare capi top down, con degli aumenti per la spalla che la mettono in risalto. 
Ho realizzato un campione per calcolare i punti da montare in base alla mia tensione e di seguito ho fatto un imparaticcio fino alla fine della cuffia della manica....dopodiché l'ho misurato e visto che la vestibilita' era giusta, ho iniziato con il capo.






Ho fatto degli aumenti laterali per renderlo un po' morbido ed una lavorazione a trecce.






Il girocollo l'ho lavorato con i-cord.






Il filato è il Flora di Drops che ho lavorato con i ferri n. 3
questo e' il mio primo capo realizzato senza pattern di cui sono molto soddisfatta.







Voglio postare anche un'altro lavoro che ho realizzato per mia sorella.
Al suo compleanno le ho regalato un pai di scarpe, di un colore verde brillante ...







... così ho pensato di realizzare uno scialle, che riprendesse i colori  e regalarglielo per Natale.
Linda Allegra.




mercoledì 21 marzo 2018

Alcuni regalini.

Ancora piccoli lavori, creati per dei regali.
Un paio di berrettini, uno per femminuccia e l'altro per maschietto, semplici, lavorati con i ferri circolari e senza bordo.... tutto a maglia rasata.




 
 
 
 
Questo berretto anche lavorato in circolare, a piccoli cuori.
 
 
 
 

 
 
 
 
Un paio di ballerine e delle scarpine con un bordo a punto coccodrillo, che secondo me è  molto d'effetto.
 
 
 
 


 

lunedì 19 febbraio 2018

Pensando ai nuovi nati.

Oggi voglio postare dei lavoretti fatti e consegnati, già da un po' di tempo....

Ad agosto...( si, proprio ad agosto e posto solo ora, sono imperdonabile)  è nata Emilie, una chioma di capelli scuri, come quelli della sua mamma....
per lei ho preparato questo golfino traforato,  lavorato a top-down, accompagnato da un berrettino.
Ho usato cotone bio di Sesia.







In settembre è nata la nipotina dell'amica di mia sorella, e per lei è stato realizzato un berrettino, sempre in cotone  bio di Sesia,






Poi in dicembre è stata la volta di Edoardo.
Per lui ho scelto il filato Baby merino di Drops, per lavorare un cardigan, top - down, a legaccio e trecce. 





lunedì 22 gennaio 2018

Cal/Kal BERRETTO MORNING FOG

Un Kal/Cal proposto dalla design Margit Maturi, per realizzare un berretto con lavorazione sia all'uncinetto che ai ferri.

La partenza è ai ferri ....




... un bordino sempre ai ferri...




...si continua con un inserto all'uncinetto...




...e si termina il lavoro con i ferri.




L'ho realizzato con del Cashmere della Schoppel, ed il risultato è un berretto molto caldo ma leggerissimo.

lunedì 6 marzo 2017

Piccoli lavori.

Tempo fa, ho partecipato ad un corso di uncinetto tunisino, dove oltre ad insegnarci i punti base di questa tecnica, ci hanno fatto realizzare degli imparaticci con altri punti più elaborati. 
Io invece di lavorare il solito campione, ho realizzato un coprivaso a punti incrociati,




ed un berrettino per neonato, con una lavorazione effetto fragola.




Posto altri piccoli lavori... 
In rete ho trovato un punto ai ferri che mi ha incuriosito, l'ho provato realizzando questo scaldacollo.




Una bustina lavorata con un filato, ricavato da strisce di plastica torte con il fuso.




Ed in fine un semplice scialle, per un'amica.





lunedì 2 gennaio 2017

Nuove tinture della lana.


 Questi post è fuori tempo, ma voglio ugualmente postare alcune foto con delle tinture che ho fatto l'estate scorsa, su lana di pecora Tingola, che avevo precedentemente filato.






In questo caso ho utilizzato Kool-Aid, è un preparato per bibita, l'ho utilizzato a freddo, lasciando la lana in ammollo al sole per una settimana.




Con un altro gusto ho preparato questo vaso... ottenendo una lana di un azzurro chiaro... che imperdonabilmente non ho fotografato.




Questa bella matassa l'ho lasciata colorare a mia sorella, sempre con Kool-Aid, ma usando il microonde.




L'ultima colorata utilizzando foglie di forsythia, con il metodo del sole...lasciando al caldo per tre mesi.

venerdì 9 dicembre 2016

Per Enea.


In agosto è nato Enea, un bambolotto....mi sembra di vedere il classico e tanto sbaciucchiato Cicciobello....


Per lui ho preparato un golfino, lavorato top down, con collo sciallato....modellato da alcuni ferri accorciati....e allacciatura doppio petto, più un berrettino  chiuso da nodo.


Il filato che ho usato è Karisma della Drops, 100% lana.
Un filato che si lavora molto comodamente.


I due pezzi sono una misura per sei-otto  mesi, quindi in questo periodo dovrebbero andare bene, per avvolgere Enea morbidamente.


questo è stato un altro regalino....realizzato con filato meno morbido...ma filato e tinto da me.