mercoledì 20 agosto 2014

dal mio alberello... la mia colazione

Il mio piccolo albero di pesco, al quale avevo dedicato un post, anche quest'anno è stato esageratamente generoso


 

a tal punto che ho dovuto metterle un sostegno, per impedirle di curvarsi troppo


 
 
...purtroppo non sono riuscita a fotografarle tutte...
un poche le avevo già regalate
 
 
 
 
Così una mattina che avevo il tempo necessario per potermi permettere una colazione con calma
 
 
 
 
ho voluto concedermi anche il piacere di questi frutti
 
 
 
 
ho tagliato a pezzetti le pesche passate velocemente in una padella con due cucchiai d'acqua della scorza di limone e del dolcificante di mela
 
 
 
 
 
dopo averle lasciate raffreddare 
 
 
 
 
le ho aggiunte allo yogurt naturale con del muesli
 

 
 
e così ...ho iniziato una rara ma piacevole giornata...
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

21 commenti:

  1. ...se fossimo vicine di casa verrei a fare colazione insieme a te!
    L'ultima foto mi piace moltissimo!!
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello fossimo vicine, fare una passeggiata nel bosco o sulla spiaggia...anche a te buona giornata ...da noi anche oggi piove...da te invece ci sarà un sole splendido.

      Elimina
  2. Questi alberelli sono incredibile, vero?! Anch'io ho un piccolo pesco (poco più grande del tuo), tutti gli anni in primavera butto giù la metà dei frutti eppure è sempre pieno pieno. Devo mettere dei sostegni per non far rompere i rami dal peso della frutta:)
    Non ho mai usato questo dolce di mele. E' buono?
    Ciaoo, Helga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In primavera quando c'erano le pesche già formate me ne ha perse parecchie, pensavo fosse una malattia, ma poi mi sono informata e mi hanno spiegato che la pianta fa una selezione mantenendo solo la quantità che riesce a maturare...e così è stato...il dolcificante di mele assomiglia molto come consistenza e sapore al miele millefiori.

      Elimina
  3. Davvero.....una colazione con i fiocchi .....!!!!! Anche a me vien voglia di fotografarli tutti, gli alberi con i frutti sono spettacolari. E' stato sicuramente un naturale e piacevole piacere ......proprio da vacanza....
    P.S. Non conoscevo il dolcificante di mele....lo cercherò alla coop o in erboristeria ....Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao FrancaRita scusa per il ritardo nel rispondere al tuo commento...io il dolcificante l'ho trovato proprio alla coop di Trento...e' prodotto dalla Rigoni, un ' azienda di Asiago che produce marmellate.

      Elimina
  4. Queste sono le colazioni che piacciono alla tua Principessa!!!
    C. C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Principessa, ora in Tirolo potrai approfittarne.

      Elimina
  5. Anche quest'anno "il piccoletto" s'è dato da fare parecchio!
    Con una colazione così la giornata promette bene, sono molto carine le tue tovagliette.
    ciao
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, si è sicuramente un piacevole inizio....le tovagliette, le ho fatte così ...man mano ...quello che mi veniva in mente...per terminare la canapa che mi era avanzata dalla borsa che avevo fatto all'uncinetto. Buona giornata...sicuramente pioverà anche da te.

      Elimina
  6. Questi alberelli spesso ci sorprendono,colazione niente male.
    nemmeno io conosco il dolcificante di mele,ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Hamina, la natura ci sorprende sempre, anche la tua Sanseviera e' stata una sorpresa. Per il dolcificante prova a vedere se hai una coop vicina.....buona giornata ed a presto.

      Elimina
  7. Quanto i piacciono i prodotti in tavola a Km 0 e questo tuo alberello che nonostante la mancanza di sole ti ha comunque gratificata con i suoi frutti.

    RispondiElimina
  8. Ciao Cinciarella probabilmente le e' bastato quel po' di caldo che c'è stato...ora è il momento dei fichi anche quelli in abbondanza, però ne risentono della pioggia e si rompono ..così faccio marmellata. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  9. Che splendida colazione! Le pesche però le ho assaggiate anch'io. Grazie loz

    RispondiElimina
  10. Ciao Loz, ora ci sono i fichi....passa a prenderne un po'.. Buona notte.

    RispondiElimina
  11. Che albero generoso, una meraviglia, e la colazione poi…fantastica, con le pesche a km 0!!
    Buona notte!
    Carmen

    RispondiElimina
  12. Ma quante belle pesche, ad avercelo un albero così! Il clima quassù non è adatto, due miei colleghi hanno piantato un pesco in giardino ma non ricavano molto di più di 3-4 pesche....ci vorrebbe un altro clima :-(

    RispondiElimina
  13. colazione deliziosa!
    se ti va passa da me:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  14. Wow, che produzione! E che bei centrini... Noi con i peschi abbiamo vicende alterne. Alcuni producono, altri si ammalano e non combinano mai niente.

    RispondiElimina
  15. gnam gnam , quante belle pesche.

    RispondiElimina