venerdì 29 maggio 2015

Aglio Orsino

Conoscevo l'aglio selvatico, che a volte raccolgo ed uso in cucina, ma del l'aglio Orsino non ne avevo mai sentito parlare. 
Poi un giorno un amico ha portato mia sorella a raccoglierlo e lei non ha mancato di portarmene un po'.
L'hanno raccolto nel bosco ai margini di un fiume, ha bisogno di umidità.


 

La foglie assomigliano vagamente a quelle dei mughetti, ma strofinandole sprigionano un profumo d'aglio leggermente meno persistente di quello comune.








Abbiamo tritato le foglie, come ci è stato consigliato, aggiungendo dell'olio e messe nei contenitori per il ghiaccio a congelare.




Si può utilizzare un pezzetto di questo trito in sostituzione all'aglio, per condire la pasta o per delle bruschette. 


6 commenti:

  1. Ahhh ma allora non leggi i nostri blog :-) Scherzi a parte, io ce l'ho addirittura in giardino, piantato l'anno scorso è uscito di nuovo quest'anno. Il fiore è bellissimo, lo puoi vedere qui Poi quest'anno l'ho raccolto anche io in bosco e ci ho fatto un pesto buonissimo e una zuppa! Slurp slurp

    RispondiElimina
  2. Io ho fatto il pesto.

    RispondiElimina
  3. L'aglio orsino è veramente buono! Delicato ma saporito. Io ce l'ho nell'orto. Lo mangiamo anche fresco, tagliato nell'insalata, e qualche volta faccio il pesto, per la pasta.
    Ciao, buon week end!

    RispondiElimina
  4. Seguo dei blog dove hanno parlato molto di questo tipo di aglio, ma io non l'ho riconosciuto in nessuna pianta che generalmente vedo lungo i fossi , gli argini....per cui non conoscendo la pianta ho paura di sbagliare ...nel mio giardino crescono delle piante che hanno l'odore come l'aglio però le foglie sono filiformi, forse questo è quello selvatico perlomeno noi lo chiamiamo così.........tu hai fatto e preparato una bella scorta ....Un saluto

    RispondiElimina
  5. Neanch'io conoscevo l'aglio orsino....chissà quante piante commestibili che non conosciamo ci offre la natura. Ciao loz

    RispondiElimina
  6. Interessante, cercherò di vedere se esiste anche dalle mie parti. Buona settimana.

    RispondiElimina