martedì 4 marzo 2014

Vi è mai capitato.....

Vi è mai capitato di avere un filato, che nonostante abbia una buona percentuale di lana merinos, non vi piace lavorare?
Quando ho lavorato questa sciarpa, mi sono chiesta diverse volte....come ho fatto ad acquistare questo filato?????
Non è la solita lana torta, ma lavorata come una specie  di catenella e quindi facile ad aprirsi durante la lavorazione.....
Finita la sciarpa ho avanzato due gomitoli, che nonostante l'antipatia volevo utilizzare, ma come?
E se lo uso come base e sopra ci filo altra lana....


 

Prendo diversi ciuffi di lana cardata, quella che solitamente uso per fare il feltro e la filo sopra il filato, alternando i colori in modo molto variopinto.....


 
 
........e adesso cosa ci faccio????
...il cuscino un po' usurato vicino al caminetto, sarebbe ora di rivestirlo...
 
 
 
 
eccolo rimesso a nuovo.....con una lavorazione in cerchio, senza unire i due pezzi....
non ci ho messo un grande ingegno è vero, ma mi sono tolta di mezzo quel filato
 
 
 
 
"" è un lavoro che ho fatto l'autunno scorso quando ero in montagna ""
 


20 commenti:

  1. Lo trovo molto allegro, anche il ceppo di legno mi sembra felice!
    E poi hai avuto un'ottima idea per sbarazzarti di un paio di gomitoli antipatici!!
    Un abbraccio!!!
    PS: bella la tua lana cardata e colorata!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Laura, grazie, spero che sia felice con tutti quei colori che lo coprono......anche la tua matassa e' SPLENDIDA!

    RispondiElimina
  3. Ciao, a me sembra un ottima idea per utilizzare quella
    lana.Il ceppo di faggio,ora è molto interessante,
    coloratissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Hamina, anche tu come Laura ritieni che sia il vestito giusto per far felice quel "rozzo " di ceppo?

      Elimina
  4. Dalla foto mi sembrano bellissimi e coloratissimi....io quasi quasi li avevo scambiati per cuscini fatti con tappeti kilim...forse per quel ciuffo di lana di chiusura .....comunque somigliano molto a delle guide kilim (un po' grezze )che comperai nel suk a Gerusalemme un po' di anni fa Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao FrancaRita, e' troppo il paragone che fai con dei Kilim, questa e' una semplice e banalissima lavorazione a punto alto. Anche a te buona settimana.

      Elimina
  5. Beautiful,nice idea!!!
    Greetings...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Хвала Ljubinka, добар дан

      Elimina
  6. O seu blog é muito belo!!!
    Parabéns!!
    Eliane
    http://elianeapkroker.blogspot.com.br/

    RispondiElimina
  7. Allegro e colorato, ci sta proprio bene con il ceppo di legno.
    Hai avuto una bella idea, c'è sempre qualche gomitolo antipatico che non si sa come utilizzare.
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, tu usi sempre dei bei filati, questo problema sarà difficile ti sia capitato. Ciao e buona serata.

      Elimina
  8. ciao !!Anche a me sai è capitato ....una lana che avevo preso per lavorare con l'uncinetto , un nervoso...perchè l'uncino dell' uncinetto mi tirava sempre i fili !!!! ma tu hai trovato una soluzione bellissima e hai ottenuto un lavoro altrettanto bellissimo !!! Brava !!!! Ti abbraccio

    RispondiElimina
  9. L'idea è geniale e molto bella,sul quel ciocco di legno ci sta d'incanto...non lavorando a uncinetto non mi è capitato ovviamente ma a volte acquisto tessuti che...mi fanno pentire amaramente di averli presi☺
    Un abbraccio e buona giornata
    PS-grazie per aver riconosciuto i nomi delle piante (da me)..io per pigrizia non li avevo messi!
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, con le mani d'oro che hai non ti sarebbe difficile imparare a lavorare ad uncinetto.....potrebbe essere un idea per rendere ancora più belli i tuoi lavori......anche a te buona giornata ....oggi da me c'è un bel sole.

      Elimina
  10. Bello... ma penso che il ciuffetto che hai fatto alla chiusura durerà poco con Birbolina!!!

    RispondiElimina
  11. Si hai ragione.....sarà il suo prossimo gioco....ciao ciao!

    RispondiElimina
  12. Già che l'hai filata tu meriti solo complimenti!
    E poi il cuscino è venuto benissimo, così colorato e invernale!
    Mi piace molto!
    Un bacione e buona settimana,
    Sharon

    RispondiElimina
  13. Grazie Sharon, non è nemmeno da paragonare ai lavori in miniatura che fai tu.....buona serata.

    RispondiElimina
  14. Stamatt.ho un attimo di tempo, mentre faccio colazione davanti ad un bel cappuccio e una dolce brios osservo i tuoi capolavori..direi ottimali.Questo cuscino sistemato a nuovo, di mille colori al tuo monte dona proprio.Brava, io non ho le tue doti!

    RispondiElimina