martedì 26 marzo 2013

Tarassaco

Anche se la Primavera fatica ad avanzare, tra pioggia e neve, in alcuni prati si può raccogliere la prima insalata selvatica: il TARASSACO o come lo chiamiamo noi "il dente di cane" per la rassomiglianza delle sue foglie ai denti  canini. 







Io questa verdura quando è tenera la faccio cruda in insalata, se è più  matura la faccio lessare e tagliata sottile la condisco.
Con quella lessa faccio dei gnocchi (hanno un po' d'amarognolo, ma a me piacciono), o delle frittate.
Sempre con le parti tenere e crude, le scotto in acqua e aceto ed invaso con olio.



Con i fiori quando sono gialli faccio del buon miele.




 

14 commenti:

  1. Lessate e condite co olio e tanto aceto,io le foglie del tarassaco le mangio così.
    Tantissimi auguri!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao quando la piantina e' piccola e tenera togli anche la parte bianca che fa da gambo, tagliala sottile e condisci, poi fammi sapere...

      Elimina
  2. Buonissimo il tarassaco, io l'ho sempre mangiato lessato accompagnato da uova sode. E' un po' faticoso raccoglierlo ma ne vale la pena, è un ottimo piatto. Conosco anche il miele che si ricava dai fiori ma non ho mai provato a preparalo, ma chissà... forse quest'anno troverò il tempo. Ciao, a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao come ho detto a Paola, se hai occasione di raccoglierne alcune piantine piccole, provale crude, specialmente la parte bianca, ti assicuro sono squisite.

      Elimina
  3. Ma l'ultima foto....e' sempre il tarassaco?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sfiorito il fiore giallo si forma quella specie di nuvola.

      Elimina
  4. io le mangio sempre crude!
    grazie per ogni volta che mi vieni a trovare!!!!
    buona Pasqua a che a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crudo e' preferito anche per me, buona serata.

      Elimina
  5. Ciao Birbolina! che bello conoscerti. Anche a me piace molto il tuo blog e noto che abbiamo molti interessi in comune....le piante. la maglia, gli animali....
    penso che diventeremo buone amiche!
    Nel frattempo... Buona Pasqua. A presto
    mimma

    RispondiElimina
  6. Grazie, ieri sera ho visionato ...una ciotola d'amore..... e sono stata attratta da quelle belle immagini ......natura ed animali.....oggi è stata la volta di .....histoires..... e ti dirò che è molto bello anche quello, complimenti fai dei bei lavori,.....continuerò a seguirti, intanto auguro anche a te Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  7. grazie per partecipare alla mia festa di compleanno.

    RispondiElimina
  8. Buono direi benissimo.una mia amica mi a insegnato a scottanti con aceto e invasati con un goccio olio bi oliva e invasati con un po di pepe in grano.bo

    RispondiElimina
  9. Ciao, anche tu abitui conservarli come sottaceti, sono meravigliosi vero?

    RispondiElimina